Rimedio Naturale

Bisogna rispettare il diritto dei bambini a non baciare se non vogliono

11 Marzo 2019 in Umore e psicologiche

Durante la loro crescita i bambini imparano a rispettare e stabilire limiti, anche emotivi, con gli altri. E’ importante che i bambini imparino ad avere il diritto di non baciare qualcuno se non lo desiderano.

In tante culture, compresa la nostra, il bacio sulla guancia viene usato a mo di saluto. Alcuni genitori spesso “obbligano” i bambini a socializzare attraverso questo gesto.

Per i bambini piccoli, il bacio è associato all’affetto. Si impara a baciare i genitori come un gesto di amore spontaneo. Con gli estranei è tutto un altro discorso. Prima di forzare un bambino a baciare uno sconosciuto, o anche un parente, sarebbe opportuno chiedere se vuole farlo.

I genitori tendono a credere erroneamente che, rifiutandosi di dare un bacio, i loro figli siano scortesi. Ma ci sono altri modi per mostrare le buone maniere, anche per i più piccoli, come dare la mano.

L’affetto deve essere dimostrato in modo spontaneo e deve rispondere ad un sentimento di amore. Sono le buone maniere a dover dimostrare rispetto per gli altri.

Buone maniere e affetto non devono coesistere in parti uguali. I bambini non devono essere forzati a dare baci o abbracci se non lo desiderano.

Condividi l'articolo:
18.3k

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento