Rimedio Naturale

Carenza di vitamina D: tutti i sintomi e cosa fare a riguardo

11 gennaio 2018 in Altre malattie e rimedi

La vitamina D è una vitamina liposolubile che prende parte a numerosi processi e funzioni del nostro organismo. Viene prodotta nel corpo con l’aiuto dei raggi ultravioletti del sole, ed è importante per potenziare il sistema immunitario, ridurre le infiammazioni, promuovere lo sviluppo delle cellule e supportare le funzioni neuromuscolari.

Svolge anche un ruolo importante nella prevenzione e il trattamento di vari problemi di salute, come il diabete di tipo 1 e 2, l’ipertensione, l’intolleranza al glucosio, la sclerosi multipla e di altre malattie autoimmuni. Quando non ti esponi a sufficienza al sole, o non mangi cibi ricchi di vitamina D, potresti soffrire di una carenza. Ecco i sintomi principali.

Difese basse. Un sistema immunitario debole è uno dei principali sintomi della carenza di vitamina D. Questa vitamina supporta il funzionamento dei linfociti T, che compongono il sistema immunitario e ci proteggono dagli agenti esterni.

Dolore osseo. La salute d cartilagini, ossa e muscoli dipende anche dalla vitamina D. La sua carenza può causare dolori muscolari, crampi e dolori articolari cronici. Dalla vitamina D dipende l’assorbimento del calcio, fondamentale per le ossa.

Stanchezza. Il nostro corpo ha bisogno di vitamina D per ottenere energia. La carenza di vitamina D può causare anche accumulo di grasso e un rallentamento del metabolismo.

Sbalzi d’umore. La vitamina D favorisce la produzione di serotonina, un ormone associato alla felicità.

Problemi digestivi. Sono la causa del mancato assorbimento di questa vitamina liposolubile. Un intestino infiammato, la sensibilità al glutine e altre condizioni gastrointestinali possono essere direttamente associate alla carenza di vitamina D.

Ipertensione. La vitamina D annulla i processi enzimatici che restringono le arterie e causano un aumento della pressione sanguigna.

Condividi l'articolo:
840

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento