Rimedio Naturale

Come alleviare il mal di schiena con lo zenzero

16 Ottobre 2015 in Infiammazioni, Prodotti naturali

Il mal di schiena è una delle condizioni più diffuse, che colpisce circa 8 persone su 10. Il dolore può essere di vari tipi: lieve o intenso.

Il mal di schiena compare all’improvviso, e può durare qualche giorno (o addirittura settimane), arrivando ad essere anche cronico (3 mesi o più).

zenzero mal di schienaIn questo articolo ti spieghiamo come usare lo zenzero per alleviare il mal di schiena.

Taglia un pezzo di zenzero a pezzetti, e poggialo su una garza. L’idea è creare un impacco facendo entrare in contatto lo zenzero con la zona colpita dal dolore.

Lo zenzero fresco entrerà a contatto diretto con la pelle. Fissa lo zenzero con la garza e fai agire per tutta la notte. Se questo rimedio non dovesse funzionare, prova il seguente.

Hai bisogno di un pezzo grande di zenzero, 5 litri d’acqua, una calza di cotone e 3 asciugamani.

Fai bollire l’acqua in una pentola sufficientemente grande. Grattugia lo zenzero e mettilo nella calza (o sacchetto di seta) che chiuderai.

Quando l’acqua bolle inserisci il sacchetto pieno di zenzero e lascialo al suo interno per circa 5 minuti, senza bollire. Spremi il sacchetto per far fuoriuscire l’essenza dello zenzero.

Imbevi un asciugamano in questa soluzione, strizza e applica sulla zona colpita dal dolore. Usa un’altra asciugamano per coprire la zona e non sentire freddo.

Condividi l'articolo:
1.8k

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento