Rimedio Naturale

Ecco perché ti fanno male le orecchie, e cosa devi fare a riguardo

14 novembre 2017 in Orecchie

Il mal d’orecchi può essere davvero fastidioso e difficile da trattare. Può essere causato da un’infezione, dall’accumulo di fluidi nell’orecchio medio, ma anche da un semplice raffreddore o dall’eccesso di cerume. Un semplice mal d’orecchi può essere alleviato a casa, in modo naturale: ecco come.

Olio d’oliva. Può alleviare il mal d’orecchi in poco tempo: ha un’azione lubrificante e aiuta ad eliminare le infezioni nelle orecchie. Versa 3-4 gocce di olio d’oliva tiepido (non caldo!) nell’orecchio una volta al giorno. Consulta un medico prima di applicare il rimedio.

Aglio. Ha proprietà analgesiche e antibiotiche. Riscalda un cucchiaino di aglio macinato in 2 cucchiai di olio di sesamo. Fai raffreddare, filtra e fai cadere 2 o 3 gocce nell’orecchio dolorante.

Cipolla. Ha proprietà antibatteriche e antisettiche, ottime per trattare le infezioni dell’orecchio. Estrai il succo di una cipolla, e metti 2 o 3 gocce nel canale auditivo due o tre volte al giorno.

Zenzero. Ricava il succo di zenzero e mettine qualche goccia nell’orecchio per alleviare il dolore e ridurre l’infiammazione. Puoi abbinarlo anche all’olio d’oliva.

Menta piperita. Estrai il succo di qualche foglia di menta fresca e metti qualche goccia nell’orecchio che fa male. Puoi usare un cotton fioc per facilitare l’operazione.

Condividi l'articolo:
40

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento