Rimedio Naturale

Ecco perché un pugno di anacardi al giorno può salvarci la vita: fa dimagrire, abbassa il colesterolo e cura

11 febbraio 2018 in Diete, Prodotti naturali

Gli anacardi sono originari del Brasile, ma vengono consumati in tutto il mondo per via del loro sapore e delle loro proprietà terapeutiche. Ricco di vitamina C, questo frutto (che in realtà è un seme), è utile per la riparazione e la crescita dei tessuti del corpo. Noto per la sua capacità di ridurre il colesterolo e rinforzare la memoria, l’anacardio offre altre decine di benefici che ti elenchiamo di seguito.

Coliche. L’anacardio può essere usato per alleviare coliche, infiammazioni e insonnia: è ricco di antiossidanti, vitamine e minerali come magnesio, fosforo, manganese, zinco, rame e ferro.

Colesterolo. Gli acidi grassi monoinsaturi degli anacardi lo rendono un alimento eccellente per la riduzione dei livelli di colesterolo cattivo.

Pelle. Il seme dell’anacardio contiene melanina, un composto vitale che serve anche per avere una pelle sana e perfetta. Altre sostanze contenute nell’anacardio aiutano ad evitare la carie e l’acne.

Vista. Questo eccellente seme contiene zeaxantina, un pigmento antiossidante che viene assorbito dalla retina e protegge l’occhio dai raggi ultravioletti del sole.

Diabete di tipo 2. I suoi grassi monoinsaturi aiuatno a ridurre i livelli di trigliceridi, favorendo la prevenzione del diabete di tipo 2.

Cancro al colon. Gli anacardi possono proteggere le cellule dai danni dei radicali liberi, collaborando nella prevenzione del cancro al colon.

Perdita di peso. Questo seme contiene una fibra che favorisce lo smaltimento del grasso in eccesso, e ci fa sentire più sazi permettendoci di mangiare di meno.

Emicrania. Essendo ricco di magnesio, l’anacardio è un alimento eccellente per prevenire e alleviare l’emicrania e il mal di testa.

Condividi l'articolo:
234

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento