Rimedio Naturale

Ecco cosa succede se versi aceto sulle piante

23 Aprile 2017 in Casa

L’aceto è usatissimo in cucina, ma in pochi sanno che è un prodotto rivoluzionario anche per le nostre piante. Di seguito ti elenchiamo tutti gli usi e i benefici dell’aceto per le piante, e ti spieghiamo come può aiutarci per avere piante più belle, sane e rigogliose.

Acidità della terra. Azalee e gardenie preferiscono un terriccio acido. Versa 150 ml di aceto in 3 litri d’acqua e usa questa soluzione per innaffiarle. Oltre ad aumentare l’acidità del terriccio, l’aceto fornisce ferro alle piante, un minerale necessario.

Erbicida naturale. Versando dell’aceto sulle erbacce indesiderate è possibile eliminarle e prevenirne la ricrescita. Se lo mescoliamo con un po’ di sale possiamo potenziare i suoi effetti.

Fiori. In 1 litro d’acqua versa 2 cucchiai di aceto e 2 di zucchero. Immergi i gambi dei fiori in questa soluzione per aumentarne la durata.

Contro le lumache. Questi animaletti possono essere un problema per le piante del nostro giardino. Per allontanarli, basta spruzzare sulle piante un po’ d’aceto.

Formiche. L’aceto è ottimo anche per tenere alla larga le formiche: applica piccole quantità di aceto sulle piante.

Condividi l'articolo:
1.5k

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Commenti dei lettori

  1. aniello dice:

    chiedo se va bene anche per i parasiti delle piante

  2. sara dice:

    È possibile usarlo anche sul prato?é sempregiallastro

  3. Germana dice:

    Cosa è il te di compost?

Aggiungi un commento