Rimedio Naturale

Il frullato che aiuta ad espellere chili di tossine e residui dal colon

9 Gennaio 2019 in Apparato digerente

Il colon fa un lavoro tanto “sporco” quanto fondamentale, ed è per questo che in esso possono accumularsi chili di tossine, residui e materia fecale che possono causare sintomi come stanchezza cronica, cattivo umore e problemi digestivi.

Per disintossicare il colon, oltre a condurre una dieta sana ed equilibrata e bere molta acqua, è possibile preparare e bere dei frullati disintossicanti e depurativi, come quelli che seguono.

Fragola e barbabietola. Questo abbinamento disintossica il colon e ha proprietà diuretiche, ed è utile per purificare il sangue e regolare gli zuccheri. Frulla 4 fragole con un pezzo di barbabietola, addolcendo solo con miele.

Papaia, banana e semi di chia. Oltre a favorire la salute del colon, gli ingredienti di questo frullato hanno proprietà antitumorali, antiossidanti e antinfiammatorie. Frulla un pezzo di papaia con una banana e dei semi di chia precedentemente messi ammollo. Bevi a stomaco vuoto.

Tè verde. Berlo durante tutta la giornata aiuta a favorire la salute del colon e la sua disintossicazione, grazie alla ricchezza di antiossidanti che promuovono l’espulsione delle tossine.

Spinaci e lattuga. Frullare gli ortaggi a crudo ci permette di ottimizzare l’assorbimento delle loro decine di nutrienti. Spinaci e lattuga sono molto utili per la salute del colon, e ci aiutano anche ad andare di corpo.

Condividi l'articolo:
64

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento