Rimedi naturali lividi

Quando una persona subisce un urto contro un oggetto o un’altra persona, oppure cade mentre sta camminando, può succedere che sulla pelle appaia un ematoma (una macchia scura, chiamata anche livido) dovuta al trauma. I lividi possono comparire anche per problemi di coagulazione del sangue, per questo è importante trattarli e di seguito vi spieghiamo come farlo con rimedi naturali per i lividi.

Rimedi naturali per far sparire i lividi

Il ghiaccio

Per ridurre l’infiammazione della zona colpita da un ematoma basta applicarvi del ghiaccio avvolto in una asciugamano, in alternativa è possibile bagnare la stessa asciugamano in acqua molto fredda: tale rimedio naturale per i lividi è uno dei più diffusi ed effettivi.

La carne cruda come rimedio naturale per i lividi

La carne applicata su un livido è più un mito che un rimedio effettivo: se fredda, o meglio ancora congelata, agisce più o meno come il ghiaccio.

La calendola

Bollire una manciata di foglie triturate di calendola in mezzo litro d’acqua per 15 minuti. Dopodiché immergervi una asciugamano e applicarla sulla zona colpita dal livido. E’ importante che la zona rimanga umida per tutta la durata del trattamento.

Rimedio naturale lividi con aceto

Porre nel congelatore un bicchiere con aceto per 10 minuti. Immergere nello stesso aceto (ormai freddo) una asciugamano e applicarla sulla zona colpita è un ottimo rimedio naturale per i lividi.

Rimedio lividi con l’arnica

Le foglie di arnica sono un ottimo rimedio naturale per i lividi. Basta far bollire un pugno di foglie di arnica in un bicchiere d’acqua e immergervi un panno, che poi va applicato sull’ematoma.

Inserito il - Tag: , , . Aggiungi questa pagina ai tuoi segnalibri.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *