Rimedio Naturale

Proprietà e benefici della sangria

20 maggio 2017 in Diete

Molto apprezzata e bevuta durante i mesi estivi, ma anche ricca di antiossidanti e nutrienti: la sangria può avere un impatto molto positivo sulla nostra salute. Di seguito ti elenchiamo alcuni importanti benefici della sangria per la nostra salute.

Ictus. Le arance, ingrediente importante della sangria, può aiutare a prevenire l’ictus. I bioflavonoidi possono ridurre le infiammazioni, migliorando le funzioni dei vasi sanguigni e ridurre il rischio di ostruzione. Inoltre, la vitamina C può aiutare ad abbassare la pressione e il colesterolo.

Fegato. Gli agrumi contengono composti che stimolano gli enzimi che eliminano grasso e agenti inquinanti dal fegato. Inoltre, alcuni composti come il limonene e l’esperidina filtrano il sistema linfatico, rimuovendo l’eccesso di fluidi e i residui metabolici.

Mele. I polifenoli delle mele migliorano umore, memoria e concentrazione, riducendo ansia e depressione. Bisognerebbe, però, mangiarle con la buccia, in quanto ricca fonte di quercetina.

Vino rosso. I numerosi benefici del resveratrolo, un potente antiossidante contenuto nel vino rosso, vanno dalla riduzione delle rughe a quella del rischio di malattie cardiache. Il resveratrolo converte l’eccesso di grasso bianco in grasso marrone, ce viene bruciato più facilmente.

Fragole. Essendo ricche di polifenoli, prevengono la formazione di placca nel cervello, causa principale di perdita di memoria e morbo di Alzheimer.

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento