Rimedio Naturale

Quali sono i valori normali di pressione sanguigna?

7 Dic 2018 in Cuore

La pressione sanguigna normale varia a seconda dell’età, del sesso e della salute di una persona, e può essere condizionata da tanti fattori diversi tra loro come stress, sedentarietà e una dieta poco sana.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità consiglia a tutte le persone di mantenere livelli sani di pressione sanguigna, sopratutto dopo i 45 anni di età. La tabella dei valori normali di pressione sanguigna della OMS è il riferimento da usare per controllarne i livelli.

La forza esercitata dal sangue sulle pareti dei vasi sanguigni è conosciuta come pressione arteriosa. L’unità di misura della PA sono i millimetri di mercurio. Di norma vengono misurate anche pressione sistolica (la pressione del cuore quando pompa sangue) e diastolica (la pressione del cuore quando è a riposo).

Valori normali di pressione sanguigna secondo la OMS

La pressione sanguigna normale tra gli adulti è di 120 mmHg1 (pressione sistolica) e 80 mmHg (pressione diastolica). Quando la sistolica supera i 140, e la diastolica supera i 90, si considera ipertensione.

La pressione varia anche a seconda dell’età e del sesso. La tabella che segue elenca tutti i valori di riferimento.

Condividi l'articolo:
638

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento