Rimedio Naturale

Tutti i sintomi del cancro ai polmoni che non vanno ignorati

17 dicembre 2017 in Apparato respiratorio

Il cancro ai polmoni è il secondo più diffuso tra uomini e donne, e la causa principale delle morti da cancro, secondo l’American Cancer Society. I fumatori sono senza dubbio più propensi a sviluppare questa condizione, ma la popolazione a rischio è molto maggiore: il 20% delle morti per cancro ai polmoni non sono fumatori.

Inquinamento, fumo passivo, esposizione a gas o amianto sono solo alcuni dei fattori di rischio del cancro ai polmoni. Il miglior modo per difendersi da questa condizione è conoscere i sintomi premonitori: di seguito i più frequenti.

Malattie frequenti. Se dovessi notare un aumento della frequenza di condizioni come raffreddore, bronchite, influenza o polmonite, consulta il medico per verificare eventuali problemi nel sistema immunitario. Il cancro ai polmoni può rendere questi organi più suscettibili a queste condizioni.

Perdita di peso inspiegabile. Inappetenza e perdita di peso possono essere sintomi del cancro ai polmoni. Prima di preoccuparti, consulta il medico: sono decine le condizioni fisiche e psicologiche che possono provocare questi sintomi.

Dolore alle dita. Il cancro ai polmoni rilascia sostanze chimiche nel sangue che portano ad una crescita di ossa e tessuti nelle dita.

Dolore al torso. Se ti fanno male spesso petto, spalle, schiena o addome, ed avverti una sensazione di pressione, consulta il medico.



Voce rauca. Se la voce sembra rauca o si avverte dolore quando si ingoia o si parla, si consiglia di consultare il medico. Tali sintomi sono spesso accompagnati da tosse e perdita di sangue dalla bocca.

Mancanza di respiro. Un sintomo molto comune, che viene spesso sottovalutato e confuso con sintomi di altre condizioni. Se accompagnato da uno o più degli altri sintomi, consulta il dottore.

Debolezza degli arti superiori. Perdita di capacità di coordinazione, crampi muscolari e debolezza sono sintomi della sindrome paraneoplastica, una condizione associata al cancro ai polmoni.

Crescita del seno negli uomini. Un altro sintomo della sindrome paraneoplastica, causata dal rilascio di ormoni, proteine e altre sostanze nel flusso sanguigno.

Condividi l'articolo:
355

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento