Rimedio Naturale

Tutti i sintomi della presenza di parassiti nell’intestino, e come eliminarli

29 Gennaio 2019 in Digestione

I parassiti umani sono molto più frequente di quanto si possa pensare. Spesso, i sintomi della presenza di parassiti nell’intestino vengono confusi con quelli di condizioni come ansia, euforia, iperattività o nervosismo.

I sintomi della presenza di parassiti sono vari: gonfiore o infiammazione degli occhi, sbalzi di appetito, ansia, pupille dilatate, problemi intestinali, insonnia, stanchezza, mal di testa frequenti, bruxismo, convulsioni, nausea e irascibilità. Di seguito ti elenchiamo dei rimedi naturali contro i parassiti intestinali.

Aglio. Macina 2 spicchi d’aglio, poi mettili in un bicchiere d’acqua e lasciali tutta la notte. Il mattino dopo filtra e bevi a stomaco vuoto. Puoi ripetere il trattamento per 15 giorni consecutivi.

Cipolla e semi di zucca. Prepara una insalata aggiungendo i semi di zucca e la cipolla cruda, e mangiane una porzione al giorno. Entrambi gli ingredienti aiutano a combattere contro i parassiti.

Menta. Prepara una tisana alla menta e bevi una volta al giorno. Per preparare la tisana porta ad ebollizione un pugno di foglie di menta in un litro d’acqua.

Miele. Prepara un infuso con delle bucce di arancia biologica, poi fai riposare tutta la notte e il giorno dopo aggiungi 2 cucchiai di miele. Bevi ogni mattina a stomaco vuoto.

Condividi l'articolo:
338

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento