3 antibiotici naturali contro le infezioni e il mal di gola

Di - Redazione - 30 Agosto 2020 in Bocca, Infezioni

Sin dalla loro invenzione, gli antibiotici sono diventati lo strumento più potente a disposizione dell’uomo nella lotta contro le infezioni potenzialmente mortali.

Tuttavia, i farmaci antibiotici vengono spesso usati in eccesso, senza il parere del medico, e ciò può essere potenzialmente dannoso. Al di là degli effetti secondari, un abuso di farmaci antibiotici può avere un effetto controproducente.

Per evitare questi effetti secondari, ti suggeriamo alcuni antibiotici naturali che sono particolarmente utili contro le infezioni e il mal di gola. Questi prodotti naturali, tuttavia, non possono assolutamente sostituire i farmaci prescritti dal medico.

Tisana di curcuma e tè verde

Questa eccellente bevanda ha proprietà antinfiammatorie e antibiotiche molto potenti, e non ha alcun effetto secondario. Prepara un tè verde e, una volta raggiunta l’ebollizione, aggiungi mezzo cucchiaio di curcuma in polvere. Bevi ogni giorno.

Aglio, l’antibiotico naturale più potente

È uno dei prodotti naturali con le proprietà antibiotiche più potenti, e per goderle basta macinare uno spicchio d’aglio e diluirlo in mezzo bicchiere d’acqua. Bevi una volta al giorno.

Tisana di timo, miele e limone

Il timo è un antisettico capace di combattere i germi che danneggiano la gola, mentre il miele allevia infiammazione e dolore.

Cuoci per 2-3 minuti due cucchiai di timo e la buccia di un limone grattugiata in 2 litri d’acqua. Rimuovi dal fornello, aggiungi il succo di limone e addolcisci con due cucchiai di miele d’api prima di bere.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento