3 frullati naturali per regolare la pressione quando è troppo alta

Di - Redazione - 11 Luglio 2020 in Cuore

L’ipertensione è un male silenzioso che avanza lentamente e può portare a conseguenze anche gravi. È per questo che oggi scopriremo alcuni frullati che possono essere introdotti nella nostra dieta e che possono aiutarci a regolare la pressione.

Tenere la pressione sotto controllo è molto importante, e lo è ancora di più consultare un medico in caso di valori fuori dalla norma. Aggiungere questi frullati alla propria dieta può aiutare a tenere la pressione sotto controllo, ma non sono assolutamente da intendere come una cura.

Mela e cannella. Frulla una mela verde e un cucchiaino di cannella in polvere in 250 ml di bevanda all’avena. La mela è eccellente per regolare la pressione e abbassare il colesterolo.

Spinaci, carota e sedano. Frulla una carota, un gambo di sedano, 5 foglie di spinaci e un bicchiere d’acqua. Questo frullato contiene numerosi nutrienti e può aiutarci a rendere le arterie più elastiche e sane, regolando la pressione.

Arancia, kiwi e pera. Frulla il succo di una arancia con un kiwi, una pera e un bicchiere d’acqua. Se bevuto tre volte a settimana, meglio se a colazione, questo frullato ci darà energia e ci aiuterà ad abbassare la pressione.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento