6 ricette con le castagne che ti faranno leccare i baffi

30 Settembre 2020 in Ricette

Il bosco autunnale, oltre ad offrirci un paesaggio spettacolare e dell’aria pura, ci regala anche le castagne, uno degli alimenti simbolo di questa stagione e da secoli parte integrante della nostra tradizione culinaria.

Le castagne contengono meno calorie e grassi rispetto alla frutta secca, sono ricche di carboidrati e tanti altri nutrienti, come vitamine C ed E e minerali come potassio, magnesio, ferro e fosforo.

Di seguito ti suggeriamo 7 ricette con le castagne che ci permettono di godere appieno del loro sapore e delle loro proprietà.

  1. Caldarroste
  2. Marmellata di castagne
  3. Castagne cotte in acqua
  4. Farina di castagne
  5. Marron glacé
  6. Riso, carciofi e castagne

Caldarroste

Le caldarroste sono senza dubbio il modo più semplice e veloce per gustare le castagne. La loro preparazione è estremamente semplice: dopo esserci procurati delle castagne più o meno della stessa dimensione, pratichiamo un taglio lungo circa 3 cm per non farle scoppiare in cottura.
Successivamente bisogna immergere le castagne ammollo in acqua per circa 2 ore, scolarle e cuocerle in una padella a fiamma moderata per circa 30 minuti, girandole spesso.

Marmellata di castagne

Anche in questo caso bisogna effettuare un taglio di circa 3 cm sulle castagne, bollirle per 10 minuti e poi sbucciarle. Pesale e dosa circa 750 grammi di zucchero e 200 ml d’acqua per ogni chilo di castagne. Questi ingredienti ci serviranno per la preparazione di uno sciroppo leggero.
Per preparare lo sciroppo sciogli lo zucchero in acqua a fuoco medio per 15 minuti, mescolando continuamente.
Successivamente frulla le castagne e versale nello sciroppo appena preparato, aggiungendo anche una goccia di essenza di vaniglia. Cuoci a fiamma bassa per 20 minuti.

Castagne cotte in acqua

Questa semplicissima ricetta è anche una delle classiche, e ci permette, cuocendole bene, di farle diventare più digeribili. Una volta cotte, le castagne possono essere ridotte in pure, creme o salse.

Farina di castagne

Si ottiene macinando le castagne sbucciate e ben disidratate. Ha un sapore leggermente dolce, non contiene glutine ed è l’ideale per preparare biscotti e dolci.

Marron glacé

Questa deliziosa ricetta è tipica della tradizione francese. Per prepararla bisogna bollire le castagne, sbucciarle e poi farle bollire di nuovo. Successivamente vanno cotte in uno sciroppo di acqua e zucchero, lasciate riposare, cotte nuovamente e fatte asciugare bene. Sono deliziose.

Riso, carciofi e castagne

Per preparare questa deliziosa ricetta per 3 persone hai bisogno di: 300 grammi di riso, 4 carciofi, 150 grammi di castagne, mezza cipolla rossa, uno spicchio d’aglio, prezzemolo, pepe nero e sale.

Cuoci il riso per 20-25 minuti, nel frattempo pulisci bene i carciofi, tagliali a metà e cuocili in acqua e sale per circa 12 minuti. Sbuccia le castagne e cuoci anch’esse in acqua per 10 minuti per poterle sbucciare comodamente.

Taglia la cipolla a julienne, macina l’aglio e il prezzemolo e fai soffriggere in olio d’oliva per un paio di minuti. Aggiungi i carciofi e le castagne, e cuoci per 5 minuti. Successivamente aggiungi il riso e condisci con sale e pepe nero.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento