6 sorprendenti usi alternativi della vaselina che possono tornare utilissimi

14 Ottobre 2020 in Casa

Sarà capitato a tutti, almeno una volta nella vita, di aver usato la vaselina. Questo prodotto, ottenuto dal petrolio, è stato introdotto più di un secolo fa ed è sin da allora entrato nell’uso quotidiano.

La vaselina viene usata anche in campo farmaceutico per la produzione di pomate, gel per le labbra e rimedi contro i funghi, in campo cosmetico per la produzione di balsami per capelli e lucidalabbra, ma anche per quella di creme per radersi.

Sebbene la vaselina bianca, quella indicata per l’applicazione sulla pelle, non sia cancerogena e non abbia alcun effetto nocivo sulla pelle, in molti preferiscono evitarne l’uso. Di seguito ti elenchiamo alcuni usi alternativi della vaselina che vanno oltre i suoi classici impieghi in cosmetica.

  1. Contro i talloni screpolati. Applica una piccola quantità di vaselina direttamente sui talloni screpolati per idratarli, ammorbidirli e migliorarne l’aspetto. Puoi applicarla anche sui gomiti screpolati.
  2. Elimina le macchie di trucco dai vestiti. Applica una punta di vaselina su un panno umido e strofinalo sulle macchie di trucco su vestiti, lenzuola o cuscini. La vaselina aiuta a rimuovere le macchie efficacemente.
  3. Migliora l’aspetto dei capelli. Applica la vaselina sulle doppie punte e sui capelli secchi per nutrirli e migliorarne l’aspetto.
  4. Ripara i graffi sui mobili. Ricopri il graffio con uno strato di vaselina e lascia riposare. Dopo 24 ore strofina l’area con un panno, rimuovendone i resti. Si tratta di un eccellente trucco per nascondere i graffi.
  5. Porte cigolanti. Metti un po’ di vaselina nei cardini della porta per evitare rumori e cigolii.
  6. Allentare serrature arrugginite. Se hai una chiave che non entra più in una serratura arrugginita, applica un leggero strato di vaselina su di essa per facilitarne l’introduzione e il funzionamento.
  7. Modellare le sopracciglia. Se i peli sembrano andare per fatti propri, applica una piccola quantità di vaselina per modellarli prima di applicare il trucco.
  8. Allungare le ciglia. Usa un vecchio pennello per mascara ben lavato per applicare un po’ di vaselina sulle ciglia 3 volte a settimana. Aiuterà a far apparire le ciglia un po’ più lunghe.
  9. Rimuovere gli anelli. Se non riesci a togliere un anello dal dito, applica un po’ di vaselina per facilitare l’operazione.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento