Acqua di carciofo per disintossicare il fegato e bruciare il grasso

20 Maggio 2020 in Fegato, Ricette

Il carciofo è senza dubbio uno degli ortaggi più apprezzati e versatili. In pochi, però, sanno che col carciofo è possibile preparare una bevanda che ci aiuta a perdere peso e a disintossicare il fegato.

Disintossicante e diuretica, l’acqua di carciofo è semplice da preparare e ricchissima di benefici per la salute. È un rimedio efficacissimo anche per bruciare il grasso.

Il consumo di questa bevanda va, ovviamente, associato ad una dieta equilibrata e ad attività fisica regolare. Di seguito ti elenchiamo i principali benefici dell’acqua di carciofo.

  • Migliora la digestione e favorisce la combustione del grasso
  • Riduce i livelli di colesterolo accumulati nell’intestino
  • Favorisce le funzioni epatiche e disintossica il fegato
  • Ha proprietà disintossicanti ed elimina residui e tossine da intestino, fegato e reni
  • Abbassa i livelli di colesterolo
  • Ha proprietà diuretiche e depurative
  • Previene le malattie cardiache
  • Ha pochissime calorie ed è ricca d’acqua

Per preparare l’acqua di carciofo hai bisogno di due carciofi freschi. Dopo averli lavati bene e tagliato il gambo, bisogna tagliarli a metà e portarli ad cuocerle in un litro e mezzo d’acqua.

Una volta cotti, bisogna filtrare l’acqua di cottura e conservarla in una bottiglia di vetro. I carciofi cotti possono essere usati in cucina.

Bere l’acqua di carciofo durante tutta la giornata. Conservare in frigo. Puoi aggiungere il succo di un limone per migliorare il sapore ed aumentarne l’efficacia.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento