Canelazo: la ricetta della gustosa bevanda sudamericana che riscalda e cura

28 Novembre 2019 in Prodotti naturali, Ricette

Il canelazo è una bevanda originaria del Sud America, che viene servita calda e consumata nelle zone montagnose e fredde della Colombia, dell’Ecuador, del Perù e del nord dell’Argentina.

Dal nome della bevanda si intuisce chiaramente il suo ingrediente principale, la cannella, una spezia ricchissima di proprietà terapeutiche e benefici per la salute.

Il canelazo tipico è alcolico, ma è possibile prepararne una versione anche senza alcool. Un altro ingrediente della bevanda è la panela, un preparato che si ottiene dalla canna da zucchero e che si può acquistare nei negozi etnici. La panela è ricca di minerali, vitamine e fibre vegetali.

Ingredienti del canelazo: 500 ml d’acqua, 80 grammi di panela, 3 bastoncini di cannella, il succo di un limone, un limone intero, 150 ml di sambuca o liquore all’anice.

Porta ad ebollizione l’acqua, la panela, il succo del limone e la cannella, e fai bollire fin quando la panela non si sia completamente sciolta. Rimuovi dal fornello e aggiungi il liquore, mescolando bene.

Prima di servire strofina un pezzo di limone sul bordo del bicchiere, poi metti dello zucchero di canna e fai asciugare per qualche minuto.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento