Come depurare i polmoni con zenzero e curcuma

20 Giugno 2019 in Apparato respiratorio

Sebbene il numero di fumatori nel mondo stia scendendo di anno in anno, quella del fumo continua ad essere un’abitudine tanto diffusa quanto dannosa per la salute. Il fumo espone noi e i nostri cari al rischio di disturbi ai polmoni, anche gravi.

Il nostro consigli è quello di smettere subito di fumare, per il proprio bene e quello di chi vive attorno a noi. Alcuni alimenti hanno proprietà espettoranti, depurative e antibatteriche che possono aiutarci a disintossicare i polmoni e pulire le vie respiratorie.

E’ il caso dello zenzero e della curcuma che, abbinate alla cipolla, possono aiutarci a migliorare la respirazione e la salute dei polmoni.

Ingredienti del rimedio che depura i polmoni: 1 litro d’acqua, 1 chilo di cipolle, 1 pezzo di zenzero, 2 cucchiai di curcuma e 300 grammi di zucchero integrale e biologico.

Versa in una pentola l’acqua, la cipolla sbucciata e tagliata a pezzi, un pezzo di zenzero grattugiato, i due cucchiai di curcuma e lo zucchero. Quando comincia a bollire, abbassa la fiamma e fallo cuocere fino a far evaporare la metà dell’acqua.

Spegni il fornello e fai raffreddare, poi filtra e conserva in un barattolo di vetro da mettere in frigo.

Prendi due cucchiai al mattino e a stomaco vuoto, altri due un paio d’ore prima della cena. Ripeti il processo due o tre volte l’anno.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento