Come depurare i reni ed espellere i calcoli renali in modo naturale

10 Dicembre 2019 in Digestione, Infezioni

I reni sono due organi dalle dimensioni di un pugno la cui funzione è quella di filtrare ed eliminare dal corpo, attraverso l’urina, quelle sostanze che potrebbero essere nocive e dannose per la salute. Proprio per l’importanza della loro funzione, è importante proteggerli e mantenerli sani.

Una cattiva alimentazione, una scarsa idratazione e alcune condizioni specifiche possono favorire la cristallizzazione dei minerali e delle proteine che passano attraverso i reni, formando i calcoli renali. In questo articolo ti suggeriamo alcuni rimedi che ci aiutano a prevenire e trattare questo problema.

Olio d’oliva e limone. La combinazione tra questi due ingredienti ci permette di ottenere un rimedio disintossicante e capace di riequilibrare il pH dell’organismo. Mescola un cucchiaio di succo di limone appena spremuto con una di olio d’oliva, e bevi ogni mattina a stomaco vuoto.

Infuso di bardana. Si tratta di una pianta con eccellenti proprietà antinfiammatorie e diuretiche, molto utile per depurare vescica e reni e combattere le infezioni urinarie. Versa un cucchiaio di semi di bardana in una tazza piena d’acqua bollente, lascia in infusione per 20 minuti, poi filtra e bevi due tazze al giorno.

Succo di limone e mirtilli. Ricchi di antiossidanti e altamente diuretici, i mirtilli sono senza dubbio tra gli ingredienti naturali più efficaci contro le infezioni urinarie. Frulla un pugno di mirtilli con mezzo limone spremuto e mezzo bicchiere d’acqua. Bevi due o tre bicchieri al giorno.

Succo di mela e sedano. La mela è ricca di antiossidanti, mentre il sedano è altamente diuretico. Frulla un paio di mele e due gambi di sedano e bevi a stomaco vuoto per almeno due settimane.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento