Come piantare i pomodori in bottiglie di plastica

Di - Redazione - 27 Gennaio 2016 in Casa, Giardinaggio

Avere un proprio orto è divertente e gratificante. E’ possibile iniziare con una o due varietà in un solo vaso.

Se non hai molto spazio, puoi provare con alternative come quella che ti proponiamo di seguito: come piantare dei pomodori in bottiglie di plastica e a testa in giù.

Il pomodoro, che va piantato a primavera, ha un ciclo annuale, il che vuol dire che è possibile raccogliere i frutti una volta l’anno. Se decidiamo di piantarli dentro casa, è farlo prima.

Hai bisogno di: una bottiglia vuota di circa 2 litri, terra fertile, un filtro per caffè americano, forbici, fildiferro e pinze, un tassello di legno ed una pianta di pomodori piccola, pronta per essere trapiantata.
coltivare pomodori bottiglia plastica foto 1

  1. In primo luogo, lava bene la bottiglia
  2. Taglia la base, separandola in due (foto 1)
  3. Inverti la parte interiore della bottiglia, facendola incastrare comodamente con la parte superiore (foto 2)
  4. Con una vite fai un buco in entrambi le parti allo stesso tempo (foto 3)
  5. Fai un buco alla base della bottiglia, per poter annaffiarla facendo cadere gocce d’acqua (foto 4)
  6. Una volta preparate entrambe le parti della bottiglia, mettile da parte
  7. Rimuovi la pianta di pomodoro dal vaso, facendo molta attenzione, e lasciando la terra che copre le sue radici.
  8. Fai passare la pianta intera attraverso il filtro per caffè. Avvolgi solo la parte che copre le radici (foto 5)
  9. Facendo molta attenzione, metti la pianta a testa in giù nella bottiglia, facendola passare dalla cima (foto 6)
  10. Capovolgi la bottiglia, e metti nella sua parte libera quella su cui hai effettuato i buchi, facendola attraversare dal tassello di legno
  11. Fissa il vaso di plastica con un fildiferro legato al tassello di legno, ed appendilo dove vuoi! (foto 7).

coltivare pomodori bottiglia plastica foto 2Il pomodoro ha bisogno di molto sole per crescere. Metti la pianta vicino ad una finestra o, meglio ancora, all’aria aperta. Per annaffiarla riempi la parte superiore del vaso di plastica: l’acqua cadrà goccia per goccia fino a raggiungere il terriccio.

Puoi coprire il vaso di plastica con un telo di qualsiasi colore, per renderlo più accattivante (foto 8).

 

El tomate necesita mucho sol para crecer. Coloca la planta cerca de una ventana, o mejor, ¡al aire libre! Para regarlas, simplemente llena el cuenco superior de tu maceta colgante, y el agua irá cayendo de a una gota por vez.

Si quieres que quede más estético, puedes cubrir la botella con una lona o tela, o con lo que más te guste. Otro sistema de plantado invertido permite colocar, en la parte de arriba de la maceta, plantas florales.

¡Puedes adaptarlo como más te guste!

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Commenti dei lettori

  1. marina dice:

    che forte , ci provo !

Aggiungi un commento