Come preparare le “bombe pulisci wc” per far tornare il water come nuovo

2 Aprile 2021 in Casa

C’è che dice che le migliori idee nascono nel bagno. Che sia vero o meno, la verità è che in questa area della casa ci andiamo più volte al giorno, e immaginare che abbia un cattivo odore o che sia sporco è inaccettabile. Se non hai il tempo per pulirlo ogni giorno, ti spieghiamo come preparare delle “bombe pulisci wc” per pulire il gabinetto in 5 minuti.

Pulire il bagno frequentemente è necessario per prevenire l’accumulo di batteri e germi, così come i cattivi odori. Eppure, potrebbe non essere necessario. Alcuni batteri restano intrappolati nelle particelle di acqua che vengono rilasciate quando si tira lo sciacquone, per poi tornare sulla superficie del gabinetto.

Di seguito ti spieghiamo come preparare le “bombe pulisci wc” per disinfettare e pulire la superficie del water, ed eliminare quindi sporcizia e batteri.

Ingredienti:

  • 230 grammi di bicarbonato di sodio
  • 50 grammi di acido citrico
  • 1 cucchiaio di sapone liquido
  • 10 gocce di olio essenziale di limone
  • 15 gocce di olio essenziale di menta

Mescola tutti gli ingredienti in un contenitore di vetro, aggiungendo gli oli essenziali all’ultimo. Una volta integrati tra di loro, il risultato dovrebbe avere una consistenza cremosa. Versa in uno stampo e fai asciugare per una giornata intera.

Le bombe pulisci wc sono pronte per essere usate: basta metterle nel water e farle agire per 10-20 minuti prima di tirare lo sciacquone. Le bombe pulisci wc hanno un’azione effervescente che dura pochi secondi.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento