Come snellire il girovita con 1 solo esercizio da 5 minuti al giorno

Di - Redazione - 5 Giugno 2021 in Bellezza

Avere qualche chilo in più sull’addome può capitare, soprattutto se non si fa attività fisica e se ci si lascia andare col cibo. Ma ci sono anche altri fattori che possono causare gonfiore o sporgenze addominali, come la diastasi post-parto.

Non è semplice ottenere un girovita snello e un addome piatto, soprattutto dopo aver compiuto i 35 anni di età o dopo una gravidanza. Tuttavia, non è neanche impossibile, se si segue una routine di esercizi mirati con costanza.

La maggior parte degli esercizi tradizionali puntano ad allenare il muscolo retto dell’addome e non quelli obliqui, per questo motivo gli addominali ipopressivi possono fare al caso nostro. L’apnea e la falsa inalazione, abbinate a posture specifiche previste da questo tipo di esercizi, possono fare al caso nostro.

Segui attentamente i passi che ti presentiamo a continuazione per mettere in pratica l’esercizio da 5 minuti per snellire il girovita e tonificare l’addome.

Primo passo. È importante eseguire l’esercizio a stomaco vuoto, cioè a digiuno o dopo 3 ore dai pasti.

In posizione eretta, con le gambe leggermente separate, piega le ginocchia, poggia le mani sui fianchi e rilassa lo stomaco.

Secondo passo. Fai diversi respiri profondi, inspirando dal naso ed espirando dalla bocca. Poi, respira profondamente dal naso ed espira bruscamente, rilasciando tutta l’aria dai polmoni.

Terzo passo. Ora piega la testa, poggiando il metto sul mento. Ritira la pancia, come se lo stomaco volesse toccare la colonna vertebrale. Trattieni il respiro per 15-60 secondi, mentre contrai i muscoli dell’addome e quelli della zona lombare.

Quarto passo. Dopo aver inspirato ed espirato varie volte, solleva il mento e allunga la schiena. Ripeti l’esercizio varie volte per 5 minuti al giorno.

Non fare uno sforzo eccessivo e, se avverti dolore o fastidio, smetti subito. Nessun esercizio deve provocare dolore o lesioni. Comincia poco a poco, trattenendo il respiro per non più di 15 secondi, e aumenta man mano che migliori la tua condizione fisica.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento