Come tonificare l’addome in 12 settimane: 5 esercizi infallibili

Di - Redazione - 9 Settembre 2022 in Bellezza

Avere un addome piatto e tonificato è l’obiettivo di tante persone che cominciano ad allenarsi, che sia a casa o in palestra. In questo articolo ti spieghiamo come tonificare l’addome in 12 settimane attraverso 5 esercizi.

Esistono tanti tipi di corpi diversi che accumulano grasso in modo diverso. Ma l’obiettivo di tonificare i muscoli dell’addome è comune in tutti: essere magri non basta, ma non basta neanche solo l’attività fisica.

La percentuale di grasso corporeo è un fattore importante quando si cerca di tonificare l’addome. I muscoli si trovano sotto il grasso e proprio per questo motivo è fondamentale disfarsene.

Esercizio #1

Consiste in un esercizio di sollevamento delle gambe. Sdraiati a pancia in su, con le gambe distese e le braccia sui fianchi.

Solleva le gambe verso il petto fino a formare un angolo di 90° col pavimento, poi portale nuovamente verso il basso senza toccare il pavimento. Ripeti 15 volte.

Esercizio #2

Sdraiati a pancia in su, con le gambe distese e sollevate, formando un angolo di 90° col pavimento. Allunga le braccia verso l’alto.

Inclina il busto in avanti, per cercare di toccare la punta dei piedi con le dita. Il collo deve avere una posizione neutrale. Abbassa e ripeti 15 volte.

Esercizio #3

Gli addominali inversi permettono di allenare il muscolo retto addominale per definire i muscoli, proteggendo il collo e la schiena. Ne esistono vari tipi, ma si può cominciare con il classico.

Sdraiati a pancia in su, con le gambe piegate e i piedi poggiati sul pavimento. Solleva le gambe portando le ginocchia verso il viso. Solleva i fianchi e la zona lombare. La schiena, le spalle, il collo e la testa devono restare poggiati sul pavimento.

Resta in questa posizione per qualche secondo, poi scendi lentamente e ripeti 15 volte.

Esercizio #4

Il plank è un ottimo esercizio per l’addome e per tutto il corpo. Ne esistono tanti tipi diversi, ma quello laterale è uno dei più completi.

Sdraiati di fianco sul pavimento, con le gambe distese e l’avambraccio poggiato sul pavimento. Metti un piede di fronte all’altro, contrai l’addome e solleva i fianchi fino a formare una linea diagonale con tutto il corpo. Resta in questa posizione per 30 secondi, poi cambia lato.

Esercizio #5

Metti un asciugamano sotto i piedi e assumi una posizione di plank poggiandoti sui palmi delle mani e sulle punte dei piedi. Il corpo deve essere parallelo al pavimento.

Muoviti in avanti usando le mani e trascinando i piedi. Fai 10 passi in avanti e riposa per 1 minuto. Ripeti 3 volte.

Ricorda che per perdere peso e grasso corporeo, e quindi tonificare l’addome, bisogna anche adottare una dieta sana, eliminando i cibi troppo grassi e processati.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento