Come usare la vitamina C per preparare una maschera con effetto botox

Di - Redazione - 30 Luglio 2021 in Bellezza, Pelle

Pur essendo dei normali segni dell’età, a nessuno fa piacere cominciare a notare le prime rughe sul viso. Dalle rughe, purtroppo, non si scappa, anche se è possibile ritardarne la comparsa usando creme protettive e adottando una routine di bellezza.

La vitamina C è un potente antiossidante che protegge le cellule dagli effetti dei radicali liberi, delle molecole generate quando il corpo processa alimenti o quando viene esposto a fattori esterni quali fumo di sigaretta o inquinamento.

Questa vitamina, che il corpo non produce, dà luminosità alla pelle, è un depigmentante ed è un cofattore per la sintesi del collagene. Di seguito ti spieghiamo come aggiungere la vitamina C alla tua routine di bellezza.

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio id polvere di vitamina C (la trovi nelle erboristerie)
  • 1 cucchiaino d’acqua
  • 1 cucchiaio di gel di aloe vera
  • 1/8 di cucchiaino di vitamina E
  • 5 gocce di olio essenziale di incenso

Mescola tutti gli ingredienti tra loro fino ad ottenere un composto ben omogeneo. Versa il composto in una bottiglia di vetro scuro affinché la luce solare non lo degradi.

Prima di utilizzarlo, lava bene il viso con acqua e sapone. Agita bene la bottiglietta e applica la maschera con le dita, effettuando dei piccoli massaggi. Fai riposare tutta la notte, il mattino dopo risciacqua.

Applica il rimedio a base di vitamina C ogni tre giorni per godere del suo effetto ringiovanente, antirughe e antinvecchiamento.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento