Erbe per smettere di fumare

Di - Redazione - 10 Marzo 2013 in Prodotti naturali

Erbe per smettere di fumare

Il fumo di sigaretta è una dipendenza che ha colpito milioni di uomini, donne e anche adolescenti in tutto il mondo. Dopo qualche tempo, le persone si rendono conto degli effetti negativi che questa cattiva abitudine ha sulla loro salute.

In questa pagina mostreremo come è possibile trovare rimedio a tale dipendenza con delle erbe per smettere di fumare. Il rischio di gravi problemi di salute, come cancro e malattie respiratorie, aumenta fra i fumatori. Fortunatamente non è mai tardi per smettere di fumare, e quindi notare da subito miglioramenti nelle proprie condizioni di salute, un incremento dell’immunità, minori rischi di malattie etc.
Nonostante ciò, smettere di fumare non è una passeggiata, in quanto l’astinenza da nicotina può indurre vari sintomi, come ansia, nervosismo, stress, cambiamenti di umore e molti altri. E’ per questo che molte persone cercano di ottenere aiuto in questa fase: fortunatamente anche i medici capiscono quanto sia difficile smettere di fumare, e offrono trattamenti professionali per la dipendenza da nicotina. Questi trattamenti includono medicine, terapie ma anche rimedi naturali ed erbe per smettere di fumare.

Erbe per smettere di fumareDi seguito una lista di erbe che aiutano i fumatori ad uscire dalla loro dipendenza dalla nicotina, e quindi smettere di fumare.

  • l’erba di San Giovanni (o iperico) agisce come un tonico potente per il sistema nervoso centrale, e può essere usata come rimedio per combattere i sintomi come la depressione, l’ansia e il nervosismo. Allo stesso tempo agisce sul tratto digestivo e su quello respiratorio, rendendola una delle più diffuse erbe per smettere di fumare.
  • La lobelia viene usata come sostituto della nicotina per coloro i quali soffrono crisi d’astinenza. Tuttavia, anche piccole quantità di questa erba possono essere tossiche e quindi consigliamo di consultare un medico per conoscere le dosi appropriate prima di considerare questo rimedio come un’erba per smettere di fumare.
  • La valeriana viene spesso usata come calmante, per migliorare il sonno e ridurre la sensazione di stanchezza al mattino. Questa erba viene anche combinata con l’erba di San Giovanni e il balsamo di limone per combattere paura ed ansia e agire come antidepressivo.
  • Le sostanze presenti nella paglia d’avena sono stimolanti per il sistema nervoso, e aiutano la circolazione del sangue in tutto il corpo. Tale erba è molto utile nei casi di crisi d’astinenza causata dalla dipendenza dal fumo. Molti erboristi consigliano la paglia d’avena come un’efficace erba per smettere di fumare.

E’ essenziale consultare un medico prima di adottare qualsiasi rimedio a base di erbe per smettere di fumare. Nonostante i sintomi d’astinenza di chi smette di fumare variano da persona in persona, ci vogliono normalmente dalle 10 alle 15 settimane per godere appieno di questo nuovo stile di vita senza subire i sintomi della crisi d’astinenza.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento