Gestire lo stress durante la crisi economica

Di - Redazione - 4 Aprile 2013 in Disturbi del sonno, Psicologia

stress da crisi economica

Per sopravvivere ad una crisi economica ci vuole solo un po’ di pianificazione, disciplina e lungimiranza. Il fatto è che la recessione economica non è un fenomeno nuovo, le crisi sono cicliche. Seguono leggi di gravità, ciò che sale deve scendere. I periodi di prosperità economica sono seguiti da periodi di crisi. Per gestire lo stress durante una crisi economica seguire i consigli elencati sotto, tenendo sempre presente che c’è sempre una luce in fondo al tunnel.

Stress da crisi economica: anche questo passerà

Non stare a rimuginare su come e quanto la presente crisi economica ti ha colpito o ti colpirà. Pensare ai fattori che non puoi controllare ti porta solo stress aggiuntivo. Prova invece ad auto-convincerti che hai tutto ciò che ti serve per sopravvivere alla crisi e che sarai pronto a recuperare una volta finita. Ad una crisi economica segue sempre un periodo di prosperità.

Cerca di mantenerti in forma, evitando di andare in palestre a pagamento. L’esercizio fisico aiuta non solo a sentirsi meglio, ma anche a rilasciare endorfine e liberarsi da un po’ di stress. Prova ad andare a correre in strada o in un parco.

Yoga, meditazione e aromaterapia per lo stress da crisi economica

Lo yoga è un ottimo metodo per combattere lo stress da crisi economica. Libera la  mente e aiuta a rilassarsi, dando una migliore prospettiva di vita e facendo concentrare l’attenzione sul necessario piuttosto che su problemi futili.

La meditazione, sia come parte dello yoga che come disciplina, può essere vantaggiosa ed aiutare a mantenere la calma. Anche l’aromaterapia è un ottimo metodo per lo stress da crisi economica: alcune erbe vengono usate da secoli per indurre relax e trattare la depressione.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento