Gli esercizi che eliminano le vene varicose in pochi giorni

20 Maggio 2019 in Articolazioni, Bellezza

Le vene varicose sono vene dilatate che rendono più difficile la circolazione sanguigna. E’ il disturbo circolatorio più diffuso dopo l’ipertensione, e può scatenarsi per fattori genetici o come conseguenza dell’essere stati troppo tempo seduti o in piedi.

Se non trattate, le vene varicose possono causare problemi gravi di salute, come trombosi o ulcere. Non si tratta di un semplice problema estetico, ma di un vero e proprio disturbo. Di seguito ti suggeriamo degli esercizi che aiutano a favorire la circolazione nelle gambe, prevenendo la comparsa di vene varicose.

Pedalata. E’ uno degli esercizi più efficaci per trattare le vene varicose, e consiste nel simulare la pedalata di una bicicletta in aria. Puoi farlo su un tappetino da yoga, effettuando serie da 30 pedalate ciascuna.

Bicicletta. Anche andare in bicicletta aiuta a combattere le vene varicose, oltre ad essere rilassante e a permetterci di restare a contatto con la natura. Se possibile, scegli dei percorsi con molta natura, come parchi o strade di campagna. Anche la cyclette offre benefici simili.

Separazione delle gambe. Puoi effettuare questo esercizio su una sedia, su un tappeto o sul letto. Solleva e apri le gambe, separandole ma facendo toccare le punte dei piedi. Effettua serie da 20 ripetizioni ciascuna.

Rotazione delle gambe. Sdraiati su un tappetino da yoga o un tappeto, poi solleva una gamba ed effettua 20 movimenti rotatori in senso orario. Ripeti con l’altra gamba, in senso antiorario.

Flessioni tallone-punta. Siediti su una normale sedia, poggia i talloni sul pavimento e solleva le punte dei piedi. Successivamente abbassa le punte e solleva i talloni. Ripeti varie serie da 20-30 sollevamenti ciascuna. Questo esercizio è particolarmente utile contro i crampi che spesso accompagnano le vene varicose.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento