Herpes zoster: la malattia che è causata dallo stress e può causare cecità

19 Luglio 2019 in Altre malattie e rimedi

Lo stress fa ormai parte delle nostre vite, e bisogna imparare a controllarlo prima che esso possa avere un impatto drammatico sulla nostra salute. Depressione, problemi cardiaci e diabete sono le malattie più note associate allo stress, ma ce n’è una che è meno conosciuta e ugualmente pericolosa: l’herpes zoster.

Chiamata comunemente fuoco di Sant’Antonio, è causato dallo stesso virus della varicella che, dopo averla avuta da bambini, resta dormiente nel nostro organismo per anni, per poi riapparire sottoforma di herpes zoster.

Il fuoco di Sant’Antonio è un’infezione virale che causa eruzioni cutanee dolorose, ma anche dolore neuropatico e la comparsa di vescicole sulla pelle. Può durare poche settimane, o addirittura mesi.

Lo stesso tipo di virus può causare anche l’herpes oftalmico, che colpisce gli occhi e, nei casi più gravi, può causare danni permanenti alla vista o addirittura cecità.

Purtroppo non esistono metodi di prevenzione dell’herpes zoster. Tuttavia, cercare di gestire lo stress in modo sano, così come avere un sistema immunitario forte, possono ridurre il rischio.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento