Rimedio Naturale

Ho imparato a non reagire a tutto ciò che mi dà fastidio

21 Gennaio 2019 in Psicologia

Sto imparando, poco a poco, che l’energia che necessaria per reagire a tutto ciò di negativo che succede ci consuma e ci impedisce bene di vedere le cose belle della vita. Sto imparando che non posso piacere a tutti, e che non posso far si che gli altri mi trattino nel modo che io preferisco. Sforzarsi per piacere a qualcuno è solo una perdita di tempo e di energia.

Sto imparando, poco a poco, che non reagire non significa essere d’accordo con ciò che accade, ma significa che ho scelto di esserne al di sopra. Ho scelto di essere una persona migliore, mettendo la mia tranquillità come priorità e allontanando i drammi. Non ho bisogno di persone che mi facciano sentire che non sono abbastanza bravo, non ho bisogno di litigi, discussioni o false amicizie.

Sto imparando, poco a poco, che reagire a ciò che ti dà fastidio è un modo di dare agli altri più potere sulle tue emozioni. Non puoi controllare ciò che fanno gli altri, ma puoi controllare la tua risposta, il modo con cui gestisci la situazione.

Sto imparando, poco a poco, che anche se reagisco, non cambierà nulla. Non farà sì che la gente magicamente cominci ad amarmi e a rispettarmi, non cambierà il loro modo di pensare. A volte, è meglio lasciare le cose come sono, lasciare che le persone si allontanino senza chiedere spiegazioni, senza cercare o sperare in risposte che non arriveranno.

Lavora su te stesso, sulla tua pace interiore, e ti renderai conto che evitare di reagire a tutto ciò che ti dà fastidio è il primo ingrediente per vivere una vita felice e sana.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento