I 5 movimenti più efficaci contro braccia flaccide e pelle che cade (video)

Di - Redazione - 15 Gennaio 2023 in Bellezza

Quello del classico effetto “pelle che cade” è uno dei problemi estetici più comuni delle nostre braccia. Compare per via della naturale riduzione di produzione di elastina e collagene, due proteine fondamentali per i tessuti della pelle, soprattutto dopo aver perso del peso.

Per eliminare il problema delle braccia flaccide è necessario adottare i giusti esercizi. Tuttavia, non tutti hanno la possibilità di sollevare pesi o eseguire esercizi come il plank o le flessioni.

Per fortuna esistono degli esercizi più “leggeri”, che possono essere fatti a casa nel tempo libero, e per i quali non è necessario avere una condizione fisica da atleta. Di seguito ti suggeriamo gli esercizi più efficaci contro la pelle che cade dalle braccia.

Cerchi con le braccia

Questo esercizio molto semplice consiste nell’allungare le braccia sui lati e fare dei cerchi con i palmi delle mani aperti, come se volessi spingere l’aria.

Effettua 25 piccoli cerchi, poi riposa e ripeti altre tre volte.

Battito di ali

Parti dalla stessa posizione dell’esercizio precedente, questa volta i palmi delle mani devono essere rivolti verso il basso. Effettua un movimento simile ad un battito di ali, ma senza muoverti dalla posizione iniziale.

Esegui 25 ripetizioni, poi riposa per qualche secondo e ripeti altre due volte.

Palla dietro la nuca

Per l’esecuzione di questo esercizio hai bisogno di una palla medica, o di un qualsiasi altro peso come ad esempio una bottiglia piena d’acqua.

Da posizione eretta, stringi i muscoli dell’addome e afferra il peso con le braccia distese verso il soffitto. Poi, lentamente, porta il peso dietro la nuca, tenendo la schiena ben dritta.

Ripeti 15-20 volte.

Palla sulla testa da seduti

Procurati la palla medica o il peso e siediti su una sedia. Afferra il peso con la mano sinistra e portalo alla sinistra del corpo. Sollevalo fino a portarlo sulla testa, quindi afferralo con la mano destra e portalo sul tuo lato sinistro.

Cerca di essere rapida con i movimenti. Esegui 20 ripetizioni.

Pugilato

Un esercizio semplicissimo, ma che oltre a tonificare le braccia aiuta anche a bruciare molte calorie. L’idea è quella di mimare il movimento di un pugile, sferrando un pugno verso un obiettivo immaginario.

Sferra 20 pugni per ciascun lato, senza fermarti.

Ripeti tutto il circuito almeno 2 volte. Per fare un circuito impiegherai circa 7-10 minuti.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento