Rimedio Naturale

Il significato emotivo dell’asma in bambini e adulti

8 Maggio 2019 in Psicologia

L’asma è un disturbo causato da un’infiammazione delle vie respiratorie. Quando una persona ha un attacco d’asma, i muscoli che circondano le vie respiratorie si irrigidiscono e si gonfiano, riducendo la quantità d’aria che può passare, e si ha una sensazione di soffocamento e difficoltà nel respirare.

Sebbene l’asma sia considerata come una malattia cronica, molte persone ne soffrono solo in determinati momenti della loro vita, e poi si recuperano. È molto comune che alcuni bambini soffrano della malattia e si riprendano improvvisamente dagli adulti.

L’asma ha anche un forte significato emotivo, e secondo la decodificazione biologica del disturbo, potrebbe avere a che vedere con le paure riguardo il contesto personale o il territorio.

Invasione di territorio. I conflitti emotivi che generano questo disturbo respiratorio sono connessi al territorio in cui si vive. Quando ci sono troppe persone che vivono in una casa, si può avvertire una sensazione di soffocamento.

Lo si ha anche quando si vive in un ambiente tossico. Ad esempio, dispute familiari, continui litigi, scarsa comunicazione tra le persone che vivono nello stesso spazio.

La paura di una invasione del territorio si avverte quando si ha la sensazione che il nemico viva con noi. Può scatenarsi, ad esempio, dopo un litigio con un membro della famiglia, o con l’arrivo di una nuova persona sconosciuta.

L’asma nei bambini. E’ un disturbo molto comune tra i più piccoli, molti dei quali migliorano una volta adulti. E’ possibile che l’asma sia associata alla sensazione di colpa che può avvertire il bambino. Se le cose non vanno bene nel contesto in cui vive, i bambini se ne accorgono subito.

Molti bambini hanno la tendenza a sentirsi colpevoli quando avvertono un clima teso attorno a loro, e l’asma potrebbe essere causata proprio da questa sensazione.

E’ per questo che bisogna parlare sempre con i bambini. Lavorare molto sulla situazione tossica che avvertono e cercare di migliorare la loro autostima: molte volte la sensazione di soffocamento è causata dalla sensazione di non potersi muovere liberamente.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento