La zebra a pois esiste davvero! Si chiama Tira e vive in Kenya: guarda le foto

18 Settembre 2019 in Ambiente e natura

Un cucciolo di zebra sta facendo furore nella riserva keniana di Maasai Mara e nei social network, per una particolarità davvero unica: Tira (questo il nome della cucciola), non ha le classiche strisce orizzontali ma è a pois.

Tira è stata individuata qualche giorno fa da una guida della riserva protetta, ed è la prima volta in cui viene trovato un esemplare di zebra con questa particolare mutazione genetica.

Le foto sono state pubblicate sul profilo Facebook ufficiale della Maasai Mara Wildlife Conservancies Association, e sono bastate poche ore per divenire virali.

La peculiarità dell’animale non sono solo le macchie a pois, ma anche i suoi colori invertiti. Le zebre, infatti, sono bianche e hanno strisce nere. Tira è marrone, con punti bianchi.

Nonostante il suo aspetto differente, la zebra non è stata rifiutata dai genitori, che continuano ad accettarla nel branco.

Ma la particolarità di Tira potrebbe renderla più vulnerabile agli attacchi dei predatori. Le classiche linee delle zebre sono un “dono della natura”, che gli permette di difendersi dai predatori che non riescono ad identificare l’animale più piccolo e vulnerabile del gruppo. Essendo diversa dalle altre, Tira potrebbe essere un obiettivo più facile.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento