Lampade di sale: 11 motivi scientifici per cui metterle in tutta la casa

18 Settembre 2019 in Altre malattie e rimedi, Casa

Non sono solo belle: le lampade di sale fanno anche bene alla salute. Ionizzano l’ambiente, lo depurano in modo naturale e offrono decine di benefici per la salute, alcuni dimostrati dalla scienza.

Le lampade di sale sono economiche e si possono acquistare nei negozi specializzati. Di seguito ti elenchiamo 11 benefici delle lampade di sale che sono supportati da studi scientifici.

Depurano l’aria. Uno dei principali benefici delle lampade di sale è la loro capacità di eliminare polvere, polline, fumo di sigaretta e altri agenti inquinanti dall’aria. Le lampade purificano l’aria attraverso il potere dell’igroscopia.

Contrastano gli effetti degli ioni positivi. Quando la lampada di sale si riscalda e comincia il ciclo igroscopico di particelle nell’aria, cambia anche la carica delle molecole rilasciate. La maggior parte delle case sono piene di ioni carichi positivamente, che non fanno bene alla salute umana. Le lampade di sale di Himalaya assorbono, assieme all’acqua, anche gli ioni positivi.

Alleviano i sintomi di allergia e asma. Le lampade di sale eliminano particelle microscopiche di polvere, forfora, muffa e funghi, spesso causa di reazioni allergiche.

Neutralizzano le radiazioni elettromagnetiche. L’esposizione prolungata alle radiazioni elettromagnetiche può essere nociva nel lungo termine, ed è associata a stress e stanchezza cronica. Emettendo ioni negativi nell’aria, le lampare di sale neutralizzano questo tipo di radiazioni.

Riducono lo stress. Computer e televisori emettono radiazioni di ioni positivi, associati a stress e ansia. Le lampade di sale possono contrastare questo tipo di radiazioni, alleviando notevolmente lo stress.

Aiutano a dormire meglio. Un altro effetto secondario della sovraesposizione agli ioni negativi nell’aria è l’insonnia. Queste particelle cariche positivamente possono ridurre l’apporto di ossigeno al cervello, causando cicli di sonno irregolari. Le lampade sono generatori naturali di ioni negativi e, se messe in camera da letto, sono capaci di invertire questo problema.

Migliorano stato d’animo e concentrazione. Questo tipo di lampade sono eccellenti per migliorare lo stato d’animo e favorire uno stato di rilassamento. Sono utili, al tempo stesso, a migliorare la concentrazione.

Alleviano il disturbo affettivo stagionale. Oltre a generare ioni negativi che migliorano lo stato d’animo, la luce morbida delle lampade di sale può essere utile per alleviare il disturbo affettivo stagionale.

Riduce l’elettricità statica nell’aria. Può accadere in qualsiasi momento di sentire una leggera scossa di elettricità statica, quando si apre una maniglia, quando si tocca un’altra persona o si accarezza un animale domestico. Le lampade di sale possono ridurre l’elettricità statica nell’aria.

Aumentano i livelli di energia. Gli ioni positivi emessi dagli elettrodomestici drenano l’energia dal nostro corpo. Basta fare una passeggiata nella natura, carica di ioni negativi, per sentirsi subito meglio. Le lampade di sale, contrastando gli effetti degli ioni positivi, offrono benefici simili e aumentano i livelli di energia.

Fonte di luce ecologica. Le lampade di sale di Himalaya vengono estratte ad un ritmo che va tra le 80 e le 300 milioni di tonnellate all’anno, e si prevede che le loro riserve possano durare almeno altri 350 anni.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento