Le grandiose proprietà terapeutiche del mango

4 Ottobre 2019 in Prodotti naturali

Il mango è un delizioso frutto tropicale che offre numerosi benefici per la salute umana, tanto da aver guadagnato l’appellativo di “super-frutto”. Ricco di nutrienti, il mango offre decine di proprietà terapeutiche.

Originario dell’India e della Birmania, il mango cresce oggi in tutta la zona tropicale, e viene commercializzato in tutto il mondo. Di seguito ti elenchiamo  le principali proprietà terapeutiche del mango.

Digestione. Il mango contiene degli enzimi digestivi che migliorano la capacità del corpo di scomporre il cibo. Gli enzimi possono alleviare il bruciore associato all’acidità di stomaco, mentre la pectina del mango previene la stitichezza.

Cancro. Il mango è una grande fonte di antiossidanti, e il suo consumo regolare può collaborare nella prevenzione di vari tipi di cancro.

Peso. Il frutto non ancora maturo (quindi verde) è eccellente per chi vuole dimagrire. Contiene meno zuccheri, mentre la fibra ci fa sentire sazi per molte ore, impedendoci di mangiare in modo eccessivo.

Cuore. La vitamina C e la fibra del mango aiutano ad abbassare il colesterolo cattivo, prevenendo molte malattie cardiache. Il mango, inoltre, contiene magnesio e potassio, che aiutano a regolare la pressione.

Alcalino. Questo frutto tropicale contiene acido malico, acido tartarico e tracce di acido citrico, ed è per questo che mantiene l’alcalinità nell’organismo.

Ossa. Il mango è molto ricco di vitamina K, fondamentale per favorire l’assorbimento del calcio e quindi prevenire osteoporosi e fratture ossee.

Anemia. Il mango contiene ferro, fondamentale per la prevenzione dell’anemia, ed è ricco anche di vitamina C, che favorisce l’assorbimento del ferro da parte dell’organismo.

Fegato. Uno dei principali benefici del mango è la sua capacità di prevenire le malattie epatiche. Il mango verde favorisce la secrezione di acidi biliari, permettendo l’eliminazione di batteri nell’intestino.

Diabete. Il mango non maturo aiuta a regolare gli zuccheri nel corpo.

Calcoli. Mangiare cibi con basso contenuto di ossalati e ricchi d’acqua può essere utile per la prevenzione dei calcoli renali. Essendo ricco di fibra e di acqua, ma povero di ossalati, il mango è eccellente per combattere contro questa dolorosa condizione.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento