Le lucciole si stanno estinguendo: da quanto tempo non ne vedi una?

24 Agosto 2019 in Ambiente e natura

Così come sta accadendo per le api, anche le lucciole stanno per scomparire. Sebbene la causa di questa graduale estinzione sia sconosciuta, esistono alcuni fattori che stanno mettendo a rischio questa specie e il suo habitat.

Secondo FireFly, un’associazione di volontariato, le principali cause dell’estinzione delle lucciole sono la perdita dell’habitat naturale, l’uso eccessivo di sostanze chimiche negli ecosistemi acquatici e l’inquinamento luminoso.

La maggior parte delle lucciole prosperano in zone piene di legno marcio e residui dei boschi, ai margini di stagni e fiumi, in ambienti caldi e umidi.

Tuttavia, l’espansione della popolazione umana e le misure industriali sempre più aggressive, hanno fatto si che le lucciole perdessero gran parte del loro habitat. Ciò accade, quindi, per l’azione diretta o indiretta dell’uomo, che invade gli spazi naturali convertendo prati in pavimenti di cemento.

Le lucciole usano le loro luci per comunicare tra di loro, sia per riprodursi che per tenersi alla larga da intrusi nel loro territorio. Le luci artificiali, come quelle delle strade, delle case e delle automobili, hanno reso questo tipo di comunicazioni più difficili, riducendo la possibilità di riprodursi e continuare con la specie.

Questa allarmante situazione ha portato alla creazione di santuari per le lucciole: vere e proprie città popolate da questi preziosi insetti. Alcuni imprenditori, tra l’altro, hanno trovato anche il modo di trarre profitto dalla creazione di questi santuari, data l’attrazione che esercitano questi romantici insetti luminosi.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento