Le proprietà terapeutiche del cardamomo

9 Dicembre 2019 in Prodotti naturali

Usato perlopiù in cucina, per via del suo particolare sapore, il cardamomo è in realtà un concentrato di nutrienti e proprietà terapeutiche, che offrono una miriade di benefici per la transato salute.

Il cardamomo contiene numerosi oli essenziali che sono necessari per il nostro organismo. Contiene inoltre grandi quantità di amido, che lo rendono un alimento nutriente ed energizzante, e di fibra, che regola il transito intestinale.

Questa spezia offre una serie di effetti stimolanti, che ci mantengono attivi e vigili, oltre ad avere proprietà antispasmodiche. Il cardamomo è una spezia che può alleviare dolore e fastidio causato dalle emorroidi, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie.

Come quasi tutte le spezie, il cardamomo aiuta a ridurre il cattivo odore corporeo, come quello prodotto dalla sudorazione e l’alito cattivo. Il cardamomo ha proprietà diuretiche che aiutano a proteggere il sistema urinario e ad evitare la ritenzione di liquidi.

Non dimentichiamo che il cardamomo è un eccellente acceleratore del metabolismo, che ci aiuterà a bruciare più calorie e perdere peso. Aiuta, inoltre, a migliorare la digestione e a favorire l’assorbimento dei nutrienti.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento