L’elenco dei cibi più ricchi di potassio

6 Ottobre 2019 in Diete

Se ti hanno diagnosticato una carenza di potassio, o vuoi prevenirla, è necessario adottare una dieta che contenga alimenti ricchi di questo minerale. Ipertensione, stitichezza e stanchezza sono solo alcuni dei sintomi associati ad una carenza di potassio.

Il potassio è un minerale essenziale per l’essere umano, e la sua quantità nel nostro organismo dipende unicamente dal potassio che ingeriamo attraverso gli alimenti.

Mantenere una dieta sana, che contenga alimenti ricchi di potassio, è il miglior modo per prevenire l’ipertensione, facilitare la contrazione muscolare e favorire le funzioni di nervi e cervello. Secondo la OMS, un adulto ha bisogno di circa 3510 mg di potassio al giorno. Di seguito ti elenchiamo 10 cibi ricchi di potassio.

Banana. Un frutto dalle dimensioni medie contiene circa 425 mg di potassio, ed è una delle fonti naturali più ricche di questo minerale essenziale.

Patata. Una patata dalle dimensioni medie contiene circa 925 mg di potassio. Tuttavia, se cotte in acqua, gran parte del potassio si disperde, ed è per questo che si consiglia di cuocerle al forno e con la buccia.

Spinaci. 100 grammi di spinaci cotti contengono 290 mg di potassio. Questo eccellente ortaggio è uno dei più ricchi di potassio.

Albicocche. Due frutti di dimensioni medie contengono 380 mg di potassio. Contengono, inoltre, grandi quantità di vitamina C.

Arance. Una contiene 237 mg di potassio, oltre ad essere ricca di vitamina C, flavonoidi e oli essenziali.

Mango. Un frutto contiene 325 mg di potassio. Il mango è particolarmente ricco di nutrienti e proprietà terapeutiche.

Kiwi. Un frutto di dimensioni medie contiene 240 mg di potassio, ed è ricco inoltre di vitamina C e fibra dietetica.

Pomodori. 100 grammi di pomodori freschi contengono 210 mg di potassio. Si suggerisce di mangiare il pomodoro fresco: quelli in preparati industriali hanno perso gran parte dei loro nutrienti.

Carciofi. Un ortaggio cotto contiene circa 350 mg di potassio.

Avocado. Noto per i suoi grassi sani, in un quarto di avocado troviamo circa 245 mg di potassio.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento