Mandarini: antiossidanti, abbassano la pressione e il colesterolo, prevengono cancro e diabete

6 Dicembre 2019 in Prodotti naturali

È l’agrume più simile all’arancia, pur essendo più piccolo, e il suo sapore aromatico e leggero lo rendono tra i frutti preferiti dell’autunno e dell’inverno: il mandarino è un vero e proprio concentrato di nutrienti e proprietà terapeutiche.

Ricco di nutrienti, come vitamina C e minerali essenziali, il mandarino ci aiuta a prevenire e trattare numerose condizioni di salute. Tipico della stagione fredda, ecco perché il mandarino dovrebbe far parte della nostra dieta quotidiana.

Tra i principali nutrienti Di seguito ti elenchiamo i principali benefici dei mandarini per salute e bellezza.

Il mandarino è antiossidante, ci aiuta a prevenire i danni causati dai radicali liberi e a proteggerci dalle infezioni e da vari tipi di cancro.

Gli antiossidanti del mandarino aiutano a ritardare i sintomi dell’invecchiamento e a proteggere le cellule dall’ossidazione.

Il consumo frequente di mandarini previene lo sviluppo di malattie degenerative, favorisce l’assorbimento del grasso nell’organismo e regola la pressione sanguigna.

La buccia del mandarino possiede proprietà capaci di abbassare i livelli di colesterolo nel sangue, essendo particolarmente ricca di flavonoidi.

La pectina del mandarino è una fibra solubile che aiuta il fegato a metabolizzare meglio grassi e trigliceridi. La nobiletina, invece, è un composto contenuto nella pellicina bianca del mandarino che aiuta a prevenire l’arteriosclerosi.

I carotenoidi e la vitamina A del mandarino possono ridurre il rischio di cancro al fegato, e il succo di mandarino è particolarmente consigliato per le persone che soffrono di epatite C.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento