Rimedio Naturale

Mi amo troppo per stare con chiunque

12 Giugno 2019 in Psicologia

Ti sarà sicuramente capitato di sentirti ripetere domande come “quando ti sistemi?”, “quando ti sposi?”, “quando farai un figlio?”. Sono cantilene quotidiane che siamo costretti ad ascoltare ripetutamente e al quale si risponde sempre con un mezzo sorriso, seppur la tentazione di rispondere per le rime sia grande.

Non serve spiegare che hai scelto di essere libera o libero, sarebbe inutile. Ti guarderebbero con aria compassionevole e stupita, come se fossi una persona strana o fuori dal mondo.

Essere single non è una malattia da curare. Ci sono persone che lo sono perché ancora non hanno trovato la persona giusta, o perché non riescono a connettersi con quella che considerano giusta o, più semplicemente, chi lo è per scelta.

Spesso si tendere a confondere l’essere single con l’essere soli, e ciò è un errore. Una persona può essere sola pur avendo un partner, e viceversa.

Bisogna smetterla di farsi andare bene chiunque, per rispondere alla pressione di chi ci vuole per forza in una relazione. Le persone cominciano relazioni che poi finiscono, ma non per questo si sentono sole, depresse o tristi.

La maturità personale ci porta anche a capire che non abbiamo bisogno di nessuno per essere felici, solo di noi stessi. L’essere single è una fase importante e fondamentale nella vita di una persona.

E’ il momento in cui ci si può concentrare su noi stessi, per capire chi siamo e cosa vogliamo veramente. Da single si imparano cose che, in coppia, non si imparerebbero mai.

Si impara a stare bene ad soli, a bastarci e ad accettarci per come siamo. Non ci si può innamorare di qualcuno se prima non si impara ad amare se stessi. E amare se stessi ci aiuta a capire anche che non vale la pena stare con chiunque.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento