Noci del Brasile: abbassano il colesterolo, proteggono la tiroide e alleviano la depressione

14 Novembre 2019 in Prodotti naturali

Originarie del continente sudamericano, ricchissime di nutrienti e altamente energetiche, le noci del Brasile dovrebbero far parte della nostra dieta quotidiana.

Sono ricche di acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi, come omega 6, omega 9 e lecitina, che aiutano ad abbassare il colesterolo. Le noci del Brasile contengono inoltre aminoacidi e flavonoidi dalle grandi proprietà antiossidanti e infiammatorie.

Le noci del Brasile sono in assoluto l’alimento più ricco di selenio, un minerale essenziale per la ghiandola tiroidea e per tante altre funzioni dell’organismo. Di seguito ti elenchiamo i principali benefici delle noci del Brasile.

Tiroide. Il selenio è fondamentale per la sintesi degli ormoni tiroidei, e protegge la tiroide dai danni dell’eccesso di iodio. Le noci del Brasile sono particolarmente consigliate per chi soffre di ipotiroidismo.

Invecchiamento prematuro. Il selenio e la vitamina E hanno importanti proprietà antiossidanti per il corpo. Il primo protegge l’organismo dai radicali liberi, la seconda protegge l’ossidazione dei grassi polinsaturi del corpo e neutralizza gli effetti dei radicali liberi.

Colesterolo. I fitosteroli delle noci bloccano il riassorbimento del colesterolo a livello intestinale, aiutando a ridurne i livelli nel sangue. Le noci del Brasile sono un eccellente alimento per migliorare la salute cardiovascolare.

Muscoli. L’organismo usa il magnesio per generare energia, e le noci del Brasile sono particolarmente ricche di questo minerale. Il magnesio, inoltre, collabora nella regolazione dei livelli di calcio nel corpo, proteggendo i muscoli da contrazioni e crampi.

Sonno. Il magnesio ci aiuta ad equilibrare il sistema nervoso centrale, migliorando la qualità del sonno e permettendo un riposo riparatore. Lo stress può ridurre le quantità di magnesio del corpo, ed è per questo che cibi ricchi di magnesio, come le noci del Brasile, ci aiuta ad evitarne la carenza.

Depressione e stanchezza. Bassi livelli di selenio coincidono spesso con ansia, depressione e stanchezza. Le noci del Brasile, ricche di selenio, aiutano a migliorare lo stato d’animo.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento