Non trattenere le lacrime, il pianto fa bene alla salute

23 Maggio 2020 in Psicologia

Quante volte ci è stato detto: “calmati, non piangere”? Oppure probabilmente ci siamo sforzati varie volte a conservare rabbia e tristezza, cercando di nascondere le nostre emozioni. Nulla di più sbagliato: piangi se ne hai bisogno! Le lacrime fanno bene alla salute.

Il pianto è una reazione naturale a molte emozioni, che vanno ben oltre la tristezza. Sono tante le cause del pianto, come la frustrazione, lo stress, il dolore e anche l’allegria.

In molti siamo stati educati con l’idea che è meglio non mostrare le nostre emozioni, in quanto chiaro segno di debolezza. C’è anche ci crede che, nascondendo le emozioni, esse possano far soffrire di meno. Tuttavia, il pianto non è un qualcosa di negativo.

Le lacrime sono un vero e proprio calmante naturale. Il corpo si rilassa e si distende col pianto. Sarà capitato a tutti di sentirsi meglio dopo aver pianto.

Reprimendo le lacrime, al contrario, può aumentare i livelli di tristezza e rabbia e, con essi, anche lo stress e la sofferenza.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento