Ricetta: un gustoso formaggio fresco con latte, yogurt e limone

24 Agosto 2019 in Ricette

Seguendo la ricetta che ti dettagliamo di seguito è possibile preparare un gustoso formaggio fresco, ideale per uno snack o per un antipasto. La peculiarità più importante di questo formaggio fresco è che viene usato un acido (il succo di limone) come coagulante, per accelerarne la preparazione e dare un sapore particolare.

Il formaggio ha una consistenza simile a quello della ricotta, mentre la ricetta si avvicina molto al paneer asiatico, fonte essenziale di proteine sopratutto per chi segue una dieta vegetariana.

Ingredienti del formaggio fresco: 1 litro di latte fresco intero, 1 yogurt naturale, il succo di mezzo limone, un pizzico di sale e 50 grammi di sale grosso. Con questi ingredienti potremo preparare un formaggio fresco di circa 200 grammi.

Porta il latte a temperatura ambiente, poi riscaldala in una pentola. Essendo il latte già pastorizzato, non è necessario portarlo ad ebollizione. L’ideale è portarlo ad una temperatura tra 35 e 40°C.

Aggiungi lo yogurt e il sale normale e mescola bene fino a renderla omogenea. Ciò permetterà di avere fermenti nel latte, oltre ad accentuare la sua acidità e favorire la coagulazione.

Aggiungi il succo di limone, continuando a mescolare per raggiungere la coagulazione. Il siero comincerà a separarsi e si formeranno dei grumi.

Fai riposare per circa un’ora sul fornello spento, per sfruttare il calore residuo. Non poggiare su superfici di marmo o pietra, causerebbero un raffreddamento troppo veloce. Non toccare mentre riposa.

Taglia la cagliata in pezzi da circa 5 cm, usando un coltello affilato, per separarla dal siero. Filtra e metti la cagliata in uno stampo cilindrico con una garza sul fondo (si può usare anche uno scolapasta). Spremi bene la garza e inclina leggermente lo stampo, per favorire la fuoriuscita del siero rimanente. Metti un peso per spremere meglio.

Conserva in frigo per 24 ore, trascorse le quali bisogna capovolgere il formaggio, togliere lo stampo e coprirlo con acqua e sale grosso per circa un’ora.

Una volta scolata l’acqua, il formaggio fresco sarà pronto. Conservare in frigo ricoperto d’acqua.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Aggiungi un commento