Rosmarino contro i capelli grigi: come preparare una tinta naturale

Di - Redazione - 1 Agosto 2021 in Bellezza, Capelli

Abbiamo parlato tante volte dei benefici del rosmarino per i capelli, dallo stimolare la ricrescita a ringiovanirlo e renderlo più scuro, fino addirittura a coprire i capelli grigi prematuri. In questo articolo ti spiegheremo come preparare una tinta per capelli a base di rosmarino.

Sebbene non ci siano prove scientifiche a conferma dell’azione del rosmarino sulla pigmentazione dei capelli, è un dato di fatto che il suo uso popolare lo garantisca e per questo il suo uso viene tramandato da generazione in generazione.

Ingredienti della tinta di rosmarino per capelli:

  • 750 ml d’acqua
  • 30 grammi di rosmarino
  • 50 grammi di salvia
  • olio essenziale di rosmarino

Porta ad ebollizione l’acqua con la rosmarino e la salvia, poi ritira dal fornello e aggiungi 5 gocce di olio essenziale. Fai riposare per circa 30 minuti, poi scola il liquido e versa in uno spruzzino. Aggiungi un rametto di rosmarino nella bottiglietta.

Una volta raggiunta la temperatura ambiente, il rimedio è pronto per essere usato.

Spruzza la tinta di rosmarino su tutti i capelli, avendo cura di distribuirlo per bene dal cuoio capelluto fino alle punte. Fai agire per tutta la notte, indossando una cuffia.

Il giorno dopo risciacqua con abbondante acqua e usa uno shampoo per capelli scuri.

Usa la tinta al rosmarino ogni tre giorni fino ad ottenere il colore desiderato. È molto importante applicare la tinta la sera, prima di andare a dormire, evitando di esporre i capelli al sole dopo l’applicazione.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento