Rimedio Naturale

Alito cattivo: come sbarazzarsene per sempre con una spezia

22 luglio 2016 in Bocca

L’alito cattivo può essere causato da molti fattori, che vanno da una scarsa igiene alla presenza di determinati batteri nella bocca. I collutori commerciali spesso contengono moltissimi prodotti chimici e coloranti, che possono causare seri danni alla nostra salute. Senza contare l’alcool, che può attaccare il rivestimento delle gengive.

Se vuoi disfarti dell’alito cattivo, e rinfrescare la bocca in modo naturale, il seguente rimedio farà al caso tuo. Si tratta di un collutorio naturale a base di cannella, che puoi preparare facilmente a casa. Non ha alcun effetto secondario, è sicuro e non attacca lo smalto dei denti.

cannella alito cattivoHai bisogno di: 2 limoni, 1 tazza di acqua tiepida, 1 cucchiaino di bicarbonato e mezzo cucchiaino di cannella in polvere. Versa in una bottiglia il succo dei due limoni, la cannella e il bicarbonato. Aggiungi l’acqua tiepida e mescola bene fino a far integrare tutti gli ingredienti.

Usa questo rimedio per fare 2 o 3 gargarismi di circa 1 minuto ciascuno. Questo collutorio naturale elimina l’alito cattivo grazie alle grandi proprietà antibatteriche della cannella, che attaccano i batteri causanti il cattivo odore.

Anche il bicarbonato possiede proprietà antibatteriche, ed è inoltre utilissimo a sbiancare i denti. Il succo di limone ha un aroma rinfrescante, e aiuta anch’esso ad eliminare l’alito cattivo.

Condividi l'articolo:
3.2k

Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Ti potrebbe interessare:

Commenti dei lettori

  1. vanessa dice:

    Fichissimo

Aggiungi un commento