14 piante ed erbe che purificano i polmoni e migliorano la respirazione

23 Novembre 2015 in Apparato respiratorio, Prodotti naturali

In questo articolo ti presentiamo la guida più completa di piante ed erbe medicinali per purificare i polmoni e migliorare la respirazione. Si tratta di regali della natura, che tutti noi dovremmo avere vicini in quanto migliorano la qualità dell’aria… e della nostra salute.

Radice di liquirizia (Glycyrrhiza Glabra). Famosa in tutto il mondo, questa pianta è facilmente riconoscibile dal suo odore intenso. Si tratta di una radice medicinale che aiuterà i polmoni a funzionare meglio.

Tossilaggine (Tussilago Farfara). Le proprietà di questa pianta, usata dai nativi americani, la rendono un ottimo rimedio per purificare i polmoni, in quanto elimina l’eccesso di muco ed è un ottimo rimedio naturale contro asma e bronchite.

Cannabis. Una delle erbe medicinali con più effetti positivi sulla nostra respirazione: i cannabinoidi sono capaci di eliminare le infezioni prevenendo che esse arrivino fino ai polmoni. Tuttavia, non bisogna fumare questa pianta per godere dei suoi benefici, ma è necessario usare un vaporizzatore per evitare di inalare fumi tossici.

Radice di Osha (Ligusticum porteri). Consumare questa radice tipica del Nord America aiuta la circolazione sanguigna dei polmoni.

Timo (Thymus). Possiede numerose proprietà per il nostro sistema respiratorio. E’ un ottimo espettorante ed antibiotico naturale.

Origano. Ricco di carvacrolo ed acido rosmarinico, entrambi componenti utilissimi per la salute del nostro tratto respiratorio, l’origano è l’ideale per migliorare la nostra respirazione.

Lobelia inflata. La lobelia contiene un alcaloide molto importante per il nostro corpo, chiamato lobelina, e capace di eliminare il muco e la congestione.

Enula campana (Inula Helenium). Un ottimo antibiotico naturale per i polmoni. Un cucchiaio di tè di questa erba in una tazza di acqua calda è un ottimo rimedio naturale per purificare i polmoni.



Eucalipto (Eucalyptus Globuus). Ideale per eliminare il muco durante il raffreddore, questa pianta è uno dei migliori rimedi naturali per il tratto respiratorio.

Tasso barbasso (Verbascum thapsus). Sia le foglie che i fiori di questa pianta possono essere usati per realizzare un estratto ottimo per rinforzare e purificare i polmoni.

Polmonaria (Pulmonaria officinalis). Allevia la congestione in modo naturale. Si trova nelle erboristerie più fornite.

Salvia (Salvia officinalis). Ideale per trattare problemi come gola infiammata, tosse e problemi respiratori. Ottima anche contro la sinusite.

Menta (Mentha piperita). Bisognerebbe consumarla ogni giorno: il mentolo, contenuto in questa pianta, aiuta moltissimo la respirazione.

Plantago lanceolata. Molto diffusa in Italia, è ricca di componenti attivi antibatterici, antimicrobici ed antinfiammatori.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento