7 addominali da fare in piedi per tonificare l’addome (routine da 20 minuti)

18 Febbraio 2021 in Bellezza

Il segreto per essere costanti nell’effettuare attività fisica è divertirsi delle routine di esercizi, ed è per questo che è importante trovare dinamiche che non siano noiose, e magari allenarsi al ritmo della nostra musica preferita.

Gli esercizi addominali che ti suggeriamo di seguito possono essere fatti in piedi, senza alcuna attrezzatura specifica, e ci permettono di bruciare il grasso localizzato sull’area dell’addome e, al tempo stesso, allenare e scolpire i muscoli dell’area.

Gli esercizi addominali da fare in piedi sono divertenti e a basso impatto, non richiedono alcun tipo di peso e possono essere effettuati in totale sicurezza.

Il rischio di lesioni è minimo, e i risultati non tarderanno a farsi notare. Ricorda di essere costante ed effettuare gli esercizi almeno 3 volte a settimana.

I 7 esercizi addominali da fare in piedi

Per ciascun esercizio bisognerà eseguire 20 ripetizioni. La routine completa durerà circa 20 minuti e si può effettuare tranquillamente a casa, senza attrezzature particolari.

Primo esercizio

Partendo da posizione eretta, con le braccia sui fianchi, effettua una marcia statica. Dopo 5 minuti, stendi le braccia in avanti, piega le ginocchia e sollevale fino a portare fino al petto mentre mantieni i muscoli dell’addome ben contratti. Ripeti 20 volte per ciascuna gamba

Secondo esercizio

Partendo dalla stessa posizione dell’esercizio precedente, piega la gamba sinistra mentre sollevi i gomiti verso le costole. Successivamente porta le braccia in avanti e unisci i palmi delle mani. Poi separa e allunga il braccio sinistro verso sinistra, mentre sollevi la gamba verso lo stesso lato. Cerca di toccare la punta del piede con la mano. Ripeti 20 volte per ciascun lato.

Terzo esercizio

Partendo da posizione eretta, con le mani dietro la nuca e i gomiti aperti. Porta il corpo a destra, mentre sollevi la gamba sinistra. Piega il busto, come se volessi toccare il ginocchio sinistro col gomito destro. Esegui 20 ripetizioni per ciascun lato.

Quarto esercizio

Esegui un normale squat mentre tieni i muscoli dell’addome ben contratti. Quando ti rialzi, solleva la gamba destra e cerca di toccare la punta del piede con la mano dello stesso lato. Esegui 20 ripetizioni per ciascun lato.

Quinto esercizio

Da posizione eretta, con le gambe separate e le braccia stese sui fianchi, inclina il corpo verso destra, cercando di toccare la punta del piede con la mano. Esegui 20 ripetizioni per ciascun lato.

Sesto esercizio

Questo esercizio è simile al precedente, con l’unica variante che, questa volta, cercherai di toccare la mano destra col piede sinistro e viceversa. Esegui 20 ripetizioni.

Settimo esercizio

Con le gambe separate e le braccia piegate dietro la nuca, solleva il gomito sinistro verso il ginocchio destro. Allungati, stendi le braccia e piega l’addome, cercando che le dita della mano arrivino fino alle punte dei piedi. Esegui 20 ripetizioni.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento