Come accelerare la tiroide e perdere fino a 5 chili a settimana

4 Aprile 2016 in Tiroide

La tiroide è una piccola ghiandola che si trova proprio sotto il pomo d’Adamo. E’ un potente organo, che regola la produzione di ormoni che controllano il metabolismo.

Molte persone associano l’attività della tiroide alla perdita di peso. E’ vero, la tiroide ha una grande azione sulla nostra salute, tuttavia, l’obesità causata solo da un problema tiroideo è un caso molto raro.

accelerare tiroideL’accumulo di peso è quasi sempre il risultato di una dieta sbagliata e della sedentarietà. Determinare le cause dei tuoi problemi di peso è la prima cosa da fare per poter trovare una soluzione.

Di seguito ti spieghiamo come accelerare la tiroide, sopratutto quando è “lenta”.

  1. Effettua un’analisi degli ormoni tiroidei. Il tuo dottore può ordinare un’analisi del sangue che può determinare la condizione della tua tiroide. Una tiroide lenta può aver bisogno di cure per essere stimolata.
  2. Aumenta il consumo di proteine vegetali. Una dieta ricca di semi e frutti di mare aiuta a normalizzare e regolare la tiroide.
  3. Evita il consumo di cibi processati e ricchi di conservanti. Sale iodato e aspartame (un sostituto dello zucchero) vanno assolutamente evitati.
  4. Effettua molta attività fisica, che comprenda esercizi cardio e di forza. Ricostituire la massa muscolare è il miglior modo per accelerare il metabolismo e perdere peso.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Commenti dei lettori

  1. Giuseppe dice:

    Vorrei chiedere ma se una persona la tiroide se le dovuta operare e togliere come si fa perché io non mangio molto e sono obeso anche se ho una alimentazione sballata ma comunque non mangio tantissimo mi potreste darmi un consiglio un idea ??? Grazie in anticipo

  2. Samantha dice:

    Il sale iodato, al contrario di quanto si afferma in questo articolo, è l’ideale per chi soffre di ipotiroidismo cioè per “un metabolismo lento”. Diversamente, è fortemente dannoso per chi soffre di ipertiroidismo. Non si pubblicano articoli di questo tipo senza avere un minimo di informazioni a riguardo.

Aggiungi un commento