Colazione di avena e semi di chia che accelera il metabolismo e brucia il grasso

1 Agosto 2020 in Diete

L’abbinamento di avena e semi di chia è uno dei più nutrienti e gustosi, ed è l’ideale per preparare una merenda o una colazione saziante e leggera. In questo articolo ti suggeriamo una ricetta che aiuta a smaltire il grasso e avere più energia.

L’avena e i semi di chia contengono tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno per cominciare la giornata con energia ed evitare di avere fame dopo pochissime ore. Ricche di proteine, vitamine, minerali e fibra, questa combinazione ci permette di attivare il metabolismo e restare sazi per tutta la giornata.

Per preparare una deliziosa colazione a base di avena e semi di chia hai bisogno di: 500 ml d’acqua, 100 grammi di avena, 2 cucchiai di miele, 40 grammi di semi di chia, qualche goccia di essenza di vaniglia, 10 grammi di cannella in polvere e un pizzico di sale.

Porta l’acqua ad ebollizione, poi aggiungi la cannella, la vaniglia e l’avena. Fai cuocere a fuoco lento per 5 minuti, poi ritira dal fornello e fai riposare per altri 5 minuti.

Infine, aggiungi il miele e il sale e mescola bene. Prima di bere, versa qualche seme di chia sulla superficie della bevanda. Puoi abbinare la bevanda a frutta secca o frutta come fragole e banane.

L’avena contiene betaglucani, fibra solubile e polifenoli con azione antiossidante e capaci di renderci sazi. La fibra, inoltre, aiuta a regolare i livelli di zuccheri nel sangue e attivare il transito intestinale.

I semi di chia sono molto utili nell’aiutarci a perdere peso. Si tratta di un alimento altamente saziante e ricchissimo di nutrienti, come acidi grassi omega 3 e 6, fibra e composti antiossidanti.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento