Come preparare la tisana al mandarino che stimola il sonno e fa dormire 8 ore di fila

31 Marzo 2020 in Disturbi del sonno

È sempre più comune che, a causa dello stile di vita sempre più movimentato, gli alti indici di stress e ansia, non si riesca a dormire per le 8 ore consigliate.

L’insonnia è una condizione molto diffusa, che può essere sporadica o cronica, e influire notevolmente sulla qualità della vita e sul nostro stato di salute.

Esistono numerosi trattamenti per combattere l’insonnia. Ma se si tratta di un caso sporadico, è possibile affidarsi a semplici rimedi naturali che stimolano e inducono il sonno.

È il caso della buccia del mandarino, ricca di antiossidanti e altri nutrienti. Con la buccia di questo agrume si può preparare un’eccellente tisana che aiuta a stimolare il sonno e a farci dormire per 8 ore di fila.

Ingredienti: la buccia di un mandarino non trattato, 250 ml d”acqua, 15 grammi di valeriana, 15 grammi di camomilla, 15 grammi di lavanda secca.

Lava la buccia del mandarino, poi porta ad ebollizione l’acqua e versaci la lavanda, la valeriana e la camomilla. Dopo un paio di minuti, aggiungi anche la buccia del mandarino e cuoci a fuoco lento per circa 3 minuti.

Fai raffreddare la tisana e bevila circa 30 minuti prima di andare a dormire.

Condividi l'articolo
Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiungi un commento